1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Giappone: Pmi servizi in contrazione a maggio per 16esimo mese consecutivo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nel mese di maggio il Pmi dei servizi del Giappone stilato congiuntamente da Jibun Bank e Markit è rimasto in contrazione per il 16esimo mese consecutivi, attestandosi a 45,6 punti, rispetto ai 45,7 punti emersi dalla lettura preliminare del dato, e in rallentamento rispetto ai 49,5 punti di aprile.

Il dato ha confermato la fase di contrazione, in quanto inferiore ai 50 punti, linea di demarcazione tra fase di espansione (valori al di sopra) e di contrazione (valori al di sotto) dell’attività economica. Tornato in fase di contrazione il Pmi Composite, rivisto al rialzo dai 48,1 punti del dato preliminare a 48,8 punti, sempre di maggio, in calo dai precedenti 51 punti. Dal report è emersa una contrazione più forte della componente della produzione, una crescita dell’occupazione al ritmo più lento dal mese di febbraio, e un indebolimento dell’ottimismo delle aziende giapponesi al minimo in quattro mesi.