1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Giappone: esportazioni accelerano a gennaio. Export verso Cina vola +37,5%, record dal 2010

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Notizie positive dal fronte macroeconomico del Giappone: nel mese di gennaio, le esportazioni del paese hanno accelerato il passo, grazie soprattuttp al balzo della domanda cinese.

Il Ministero delle Finanze giapponese ha reso noto che l’export è balzato del 6,4% rispetto al gennaio del 2019, pressocché in linea con il rialzo del 6,6% stimato dagli analisti intervistati da Reuters, e dopo la crescita del 2% di dicembre.

In particolare, le esportazioni verso la Cina, primo partner commerciale del Giappone, sono volate del 37,5% nell’anno che si è concluso a gennaio, riportando il balzo più forte dall’aprile del 2010, grazie agli acquisti cinesi di attrezzature chip, plastica e metalli non ferrosi.

Le importazioni sono scese invece del 9,5% a gennaio, peggio della flessione del 6% attesa. I dati hanno portato la bilancia commerciale del Giappone a un deficit di 323,9 miliardi di yen (l’equivalente di $3,05 miliardi).