1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Giappone: Bank of Japan taglia stime Pil 2020/2021, prevista contrazione -5,5%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La BOJ, Bank of Japan (Banca centrale del Giappone) ha lasciato invariata la propria politica monetaria, rivedendo contestualmente al ribasso le stime sul Pil dell’anno fiscale 2020/21. L’outlook per il Pil reale del Giappone, relativo all’anno fiscale 2020/2021, è stato tagliato dalla precedente contrazione del 4,7% prevista a giugno a una contrazione peggiore, pari a -5,5%.

La stima del Pil reale per il periodo 2021/2022 è stata rivista al rialzo a +3,6% rispetto al +3,3% precedentemente atteso. Per l’anno fiscale 2022/23 la BOJ prevede un rialzo del Pil del Giappone pari a +1,6%, rispetto al +1,5% di luglio.