1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Generali: improbabile al momento l’intervento diretto di CdP (analisti)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Cassa Depositi e Prestiti potrebbe acquisire una piccola quota in Generali. Lo riporta MilanoFinanza secondo cui la mossa sarebbe valutata in chiave difensiva qualora si palesasse il rischio di interessi esteri all’acquisto della compagnia a seguito del riassetto della catena di controllo.
Sebbene l’attenzione pubblica nei confronti di Generali sia cresciuta nell’ultimo periodo, come dimostrato dall’inclusione all’interno del perimetro del Golden Power, gli analisti della Sim ritengono al momento improbabile un intervento diretto nel capitale della compagnia. Qualora questa eventualità si manifestasse, commenta Equita, si ritiene che questo porterebbe a una riduzione del teorico appeal speculativo sul titolo.
Il Sole 24 Ore sottolinea inoltre che Generali starebbe valutando L’acquisizione delle attività di Axa in Malesia nel business vita. Infine, il CEO di Generali Italia Marco Sesana ha confermato i target per il 2021, mentre un update sul 2020 ci sarà nel corso dell’anno.