1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Ftse Mib sbanda sul finale: Stellantis fa oltre -4%, molto male anche Amplifon e Tenaris

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Finale di seduta in forte affanno per Piazza Affari. Nonostante i nuovi record toccati in avvio da Wall Street, le Borse europee stanno perdendo smalto con in affanno soprattutto il comparto auto. Il Ftse Mib segna -1,24% a 24.155 punti sui minimi di giornata.

Tra le big di Piazza Affari si segnala il calo fino a oltre -4% per Stellantis che oggi ha comunicato i dati di vendita del primo trimestre che vedono il nuovo gruppo nato dalla fusione tra Fca e PSA in testa in Europa con una quota di mercato del 23,6% per quanto concerne le vendite che comprendono le autovetture e i veicoli commerciali leggeri.

Molto male anche CNH (-3,13%). Enel continua il suo momento negativo segnando -1,5% in una seduta che ha visto il rendimento del Btp decennale aggiornare i massimi a oltre 7 mesi.

In coda al Ftse Mib si segnala Tenaris a oltre -8% con una fredda accoglienza del mercato ai conti trimestrali. Vendite dopo i conti del primo trimestre 2021 anche per Amplifon (-3,65% a 34,61 euro).