1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Ftse Mib parte forte in scia taglio tassi Cina, rush a +2% di ENI e Stellantis

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Primi scorci dell'ultima seduta della settimana con prevalenza degli acquisti a Piazza Affari. L'indice Ftse Mib segna +0,87% a 24.273 punti. Il tentativo di ripresa per i mercati oggi è trainato dalla mossa di allentamento della politica monetaria da parte della People's Bank of China (PBoc). la banca centrale della Cina ha confermato il tasso di finanziamento loan prime rate (LPR) a un anno al 3,7%, tagliando invece il tasso a cinque anni dal 4,6% al 4,45%. La riduzione, pari a 15 punti base, è la più forte dal 2019.

Sul parterre di Piazza Affari si segnalano i movimenti al rialzo di ENI e Stellantis con oltre +2%, seguite a ruota da Tenaris (+1,64%).

Di contro scivolano indietro Moncler (-1,6%) e Leonardo (-1,42%).