1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Fortis: per Jp Morgan è poco attraente, ma dal 2009 possibili upside

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il rapporto rischio/premio su Fortis è ancora svantaggioso, ma qualcosa potrebbe cambiare nel futuro. Lo pensano gli analisti di Jp Morgan, che hanno avviato la copertura sul titolo della banca belga con un rating underweight e un prezzo obiettivo di 17,22 euro. “Crediamo che il rischio/premio in questo momento non sia attraente – osservano gli esperti nella nota diffusa oggi – Tuttavia potrebbe arrivare un periodo in cui il mercato ignorerà questo bilancio per focalizzarsi sul processo di integrazione che coinvolgerà l’istituto, ma è ancora troppo presto”. Secondo i calcoli del broker statunitense, l’integrazione porterà a Fortis sinergie per 1,3 miliardi di euro. Ma questi benefici saranno visibili non prima del 2009.

Commenti dei Lettori
News Correlate
IL 21 NOVEMBRE ARRIVA IL PIANO

Snam: Credit Suisse alza il target price a 4,9 euro

Snam sotto la lente d’ingrandimento di Credit Suisse che conferma la raccomandazione ‘outperform’. Gli analisti della banca d’affari svizzera hanno rivisto al rialzo il target price di Snam, portandolo a …

ERA STATO POSTO SOTTO OSSERVAZIONE

Intesa Sanpaolo: Fitch conferma rating breve termine

Fitch Ratings ha confermato il rating di Intesa Sanpaolo per il breve termine ‘F2’. E’ quanto si apprende in una nota del gruppo bancario guidato da Carlo Messina nella quale …

IL NUOVO RATING

Standard Ethics boccia il rating di ABB

Standard Ethics ha declassato il rating di ABB, portandolo a “EE” dal precedente “EE+”. ABB è un componente dello SE Swiss Index e dello SE European 100 Index. “Le strategie …