1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Ryanair: Ubs rivede la valutazione, il caro-greggio dà scacco matto ai conti

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Gli analisti di Ubs hanno ridotto la raccomandazione su Ryanair. Il rating è passato da buy a neutral con target price ridimensionato a 3 euro dai precedenti 5,5. A spingere il broker ad assumere ad un atteggiamento più prudente sulla low cost irlandese la corsa continua dei prezzi del petrolio che si è riflessa sui conti del vettore no frills portandolo ad annunciare una revisione al ribasso delle stime di utile. Secondo gli esperti è presumibile attendersi un calo degli utili nei prossimi due anni.

Commenti dei Lettori
News Correlate
IL 21 NOVEMBRE ARRIVA IL PIANO

Snam: Credit Suisse alza il target price a 4,9 euro

Snam sotto la lente d’ingrandimento di Credit Suisse che conferma la raccomandazione ‘outperform’. Gli analisti della banca d’affari svizzera hanno rivisto al rialzo il target price di Snam, portandolo a …

ERA STATO POSTO SOTTO OSSERVAZIONE

Intesa Sanpaolo: Fitch conferma rating breve termine

Fitch Ratings ha confermato il rating di Intesa Sanpaolo per il breve termine ‘F2’. E’ quanto si apprende in una nota del gruppo bancario guidato da Carlo Messina nella quale …

IL NUOVO RATING

Standard Ethics boccia il rating di ABB

Standard Ethics ha declassato il rating di ABB, portandolo a “EE” dal precedente “EE+”. ABB è un componente dello SE Swiss Index e dello SE European 100 Index. “Le strategie …