1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Forex: minute Fed spingono dollaro/yen ai minimi a 17 mesi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nuovo passo indietro del dollaro statunitense che ha aggiornato questa mattina i minimi a 17 mesi contro lo yen. Il cross dollaro/yen è sceso fino a 1,0803 sui minimi dall’ottobre 2014. Le pressioni ribassiste sulla valuta statunitense sono state alimentate dalle minute della riunione Fed del mese scorso che ha sottolineato la sua cautela circa i futuri aumenti dei tassi di interesse. Sullo yen non hanno sortito effetto invece le parole di Haruhiko Kuroda, governatore della Bank of Japan, ha anche ripetuto che la banca centrale potrebbe allentare ulteriormente la propria politica monetaria, se necessario.
Da inizio anno lo yen si è apprezzato di oltre il 9% contro il dollaro. “Al di là del breve lo yen dovrebbe comunque tornare a scendere e la permanenza nella fascia 110-105 USD/JPY essere quindi di breve durata”, rimarca l’ufficio studi di Intesa Sanpaolo.