1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Fmi sforbicia outlook Eurozona per Brexit e guerra commerciale, taglia anche stime Pil Germania e Francia

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nel suo World Economic Outlook, il Fondo Monetario Internazionale ha tagliato le stime dell’Eurozone e, oltre a quelle dell’Italia, anche quelle del Pil di Germania e Francia. Il downgrade è stato motivato con i timori legati alla guerra commerciale e alla Brexit. Per il Pil dell’Eurozona, la crescita è attesa per il 2018 al tasso del 2%, -0,2 punti rispetto al +2,2% dell’outlook di luglio. Un ulteriore rallentamento è atteso per il 2019, all’1,9%.

Il Pil della Germania è stato rivisto al ribasso all’1,9% sia per il 2018 che per il 2019, a causa del rallentamento delle esportazioni e della produzione industriale. Tagliate anche le previsioni sulla Francia.

Per il Regno Unito – che, si ricorda, non fa parte dell’Eurozona e che lascerà l’Unione europea il prossimo 29 marzo – si prevede una crescita dell’1,4% per il 2018 e dell’1,5% per il 2019, come nell’outlook di luglio.