1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Fitch: recessione senza precedenti a causa del coronavirus, in Italia Pil 2020 -8%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’agenzia Fitch rivede le sue revisioni sull’economia globale, per la terza volta in un mese, tagliandole nuovamente a causa del coronavirus. E probabilmente non sarà l’ultima sforbiciata. Secondo le sue nuove stime, diffuse oggi nel Global Economic Outlook, il Pil globale si contrarrà quest’anno del 3,9%, segnando una recessione senza precedenti dal dopoguerra. Non solo. La nuova stima è due volte più grande della flessione prevista da Fitch solo nei primi di aprile e sarebbe due volte più grave della recessione del 2009.

Per quanto riguarda l’Italia, Fitch ha rivisto al ribasso la previsione sul Pil, stimando un -8% nel 2020. La proiezione dell’agenzia arriva due giorni prima del verdetto di Standard & Poor’s sul rating dell’Italia, in calendario venerdì 24 aprile. Il giudizio di S&P sul debito italiano è superiore alla valutazione junk di appena due gradini.