1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. trading ›› 

Non solo App, la fintech Oval Money lancia una piattaforma web per investire in prodotti finanziari avanzati. Il primo ha rendimento annuo del 12%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le App fintech allargano la loro offerta iniziando a proporre prodotti d’investimento per investitori più sofisticati e andando così a entrare in un terreno che fino ad oggi vedeva in campo esclusivamente le banche. L’App fintech Oval Money ha annunciato questo passo in avanti con la nascita di Oval Pro, piattaforma web per investire in prodotti finanziari. Questa nuova piattaforma, indipendente dall’app, consente di investire in prodotti finanziari a partire da 5.000 euro.
Oval Money aggiunge questo nuovo servizio con l’intento di andare a soddisfare tutti quei gruppi di utenti che, avendo a disposizione somme da investire, vogliono sperimentare qualcosa di alternativo. Oval Pro si rivolge in modo particolare a un pubblico che, nell’ottica della diversificazione dei propri investimenti, cerca prodotti finanziari avanzati, capaci di performance e rendimenti interessanti, pur nella consapevolezza di un profilo di rischio più elevato, ma impiegando importi solo a partire da 5.000 euro. “Oval Pro è uno step importante nella storia dell’azienda – sottolinea Benedetta Arese Lucini, CEO di Oval Money – perché ci permette di portare i nostri valori in un mondo tradizionalmente molto complesso ed esclusivo. Sono gli stessi utenti dell’app che ci chiedono da tempo uno strumento con il quale investire in prodotti più sofisticati, ma senza abbandonare quelle doti di semplicità e trasparenza che sono alla base del nostro progetto. Siamo certi che troveranno in Oval Pro l’opportunità che desiderano”.

La nuova piattaforma web

La piattaforma Oval Pro punta sulla semplicità d’uso con user experience ottimizzata che rende veloci e intuitivi i processi di registrazione, consultazione e investimento. Oval Pro prevede la possibilità di dialogare in qualsiasi momento, in modo diretto con un team dedicato anche per ricevere informazioni sui saldi o sullo status dei propri investimenti in tempo reale. Inoltre,  nonostante Oval Pro si concentri soprattutto su investimenti a medio termine, tutti i prodotti saranno dotati di un prezzo giornaliero e verrà fornita la massima flessibilità possibile in tema di disinvestimento. Gli Ovalers, gli utenti che utilizzano già l’app Oval, dovranno effettuare una nuova registrazione se vorranno usufruire dei servizi di Oval Pro.

Il primo certificate proposto su Oval Pro, rendimento del 12% annuo

La prima proposta presente in Oval Pro è un certificato d’investimento a capitale parzialmente protetto. Si tratta dell’EntertainTech che propone una cedola mensile costante legata alla performance di 5 big di Wall Street: Amazon, Disney, Netflix, Slack e Spotify. Il certificato è della tipologia Cash Collect Autocallable Worst of con Memoria con durata 5 anni (scadenza 24 luglio 2025), taglio minimo di 5000 euro e livello di rischio 6 (la scala va da 1 a 7 nei prospetti KID). Il costo d’ingresso è pari all’1,23% annuale.

EntertainTech prevede un periodo di sottoscrizione fino all’8 luglio 2020, Ecco le principali caratteristiche:

  • Un rendimento del 12% annuo
  • 5.000 € di investimento minimo
  • Protezione condizionale del capitale al 100% se a scadenza le società sottostanti hanno una performance migliore della barriera al 50% (le azioni non perderanno più del 50% del loro valore)
  • Cedole mensili versate sul tuo conto bancario con effetto memoria
  • Scadenza a 5 anni
  • Piena liquidità dopo i primi 100 giorni al prezzo quotato
  • Funzione Autocall dopo i primi 6 mesi

Nel dettaglio il prodotto presenta un livello barriera del 50% e se tutti e 5 i titoli sottostanti non scendono sotto la barriera, l’investitore riceverà un rendimento annuo del 12% e a scadenza gli verrà restituito l’intero capitale inizialmente investito. Di contro, se anche solo uno dei titoli è sotto la Barriera, l’investitore incorrerà in una perdita parziale del capitale investito.
Sono previste delle date di valutazione intermedia ogni mese con la possibilità di scadenza anticipata se tutti i titoli risultano sopra il valore iniziale. La cedola mensile no verrò corrisposta se alla data di valutazione un titolo sarà sotto la Barriera, ma l’effetto Memoria permette di recuperare la cedola nei mesi successivi se tutti i titoli torneranno sopra il livello barriera.