1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Fiera Milano cade in Borsa, Salone del Mobile verso cancellazione

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Potrebbe arrivare oggi l’annuncio di Fiera Milano relativo al Salone del Mobile 2020 che probabilmente sarà definitivamente annullato a causa dell’emergenza Covid-19, dopo il primo rinvio dal 21-26 aprile al 16-21 giugno. L’indiscrezione stampa azzoppa oggi il titolo Fiera Milano che quasi il 6% a 2,68 euro.

“La notizia se confermata rende non più valida la guidance fornita dalla società di EBITDA compreso tra 71-75 mln di euro (vs nostra stima di 71,4 mln) in considerazione del fatto che il Salone del Mobile è la più importante
manifestazione che si tiene presso i quartieri fieristici di Fiera Milano”, rimarca Equita SIM ricordando che l’evento pesa circa il 15% dei metri quadrati affittati attesi nel 2020 e 40/45 mln a livello di fatturato o circa 20% del fatturato 2020E atteso. La sim milanese non vede invece impatti sulle stime 2021 e un impatto marginale (minore cashflow 2020) sulla valutazione.

Intanto nella lista presentata da Fondazione Fiera Milano (principale azionista di FM con il 63,8% del capitale) in vista dell’assemblea degli azionisti convocata per il prossimo 20 aprile viene confermato Fabrizio Curci come
CEO di Fiera Milano. “La notizia è molto positiva per l’equity story di Fiera Milano alla luce dell’apprezzamento del mercato per il management e per i risultati realizzati dalla società in questi anni”.