1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Ferrari in pole per la Fase 2: UBS dice buy e alza target price. Titolo torna il positivo Ytd

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Comparto auto ben intonato oggi con le crescenti speranze di una riapertura anticipata dopo il prolungato lockdown. In Italia la ripresa per alcuni settori come quello auto potrebbe esserci già dopo il 25 aprile, in anticipo di una settimana rispetto al termine del 3 maggio.

Tra i migliori del Ftse Mib oggi spicca soprattutto Ferrari con +4,3% a 149,1 euro dopo aver toccato un top intraday sopra quota 150 euro, ossia quasi il 30% sopra i minimi toccati lo scorso 12 marzo a 115,9 euro. Il saldo da inizio ano di Ferrari è tornato in positivo di circa +1%.

Gli analisti di UBS hanno reiterato oggi il buy su Ferrari con prezzo obiettivo rivisto leggermente al rialzo da 179 a 180 dollari (Il titolo Ferrari è quotato anche a Wall Sreet). la casa d’affari elvetica ritiene che l’impatto di Covid-19 sulla Rossa sarà limitato considerando che la domanda di auto Ferrari risulta superiore all’offerta.