1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Certificates ›› 

Ferrari prova allungo in Borsa, analisti plaudono a tempi più brevi per prima Rossa elettrica

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ferrari accorcia i tempi per l’arrivo del primo modello totalmente elettrico. John Elkann, presidente e ceo i Ferrari, ha affermato nel corso dell’assemblea dei soci che la prima Rossa 100% elettrica arriverà nel 2025, mentre l’ultima comunicazione ufficiale di qualche mese fa era entro il 2030. “Continuiamo a mettere in atto la nostra strategia di elettrificazione in modo estremamente rigoroso – ha precisato Elkann – . E la nostra interpretazione e applicazione di queste tecnologie sia nel motorsport sia nelle auto stradali è una grande opportunità per trasmettere l’unicità e la passione del Cavallino Rampante alle nuove generazioni”.

Elkann ha anche anticipato l’arrivo di tre nuovi modelli nei prossimi mesi. Banca Akros, che ha giudizio ‘accumulate’ con target price a 200 euro su Ferrari, sottolinea che l’indicazione sulla prima auto elettrica nel 2025 sia il messaggio più importante emerso dall’assemblea di ieri. Gli analisti ritengono che la casa di Maranello svelerà un nuovo modello a breve, forse una versione speciale del “Superfast”, soprannominato “GTO”.

A Piazza Affari il titolo Ferrari si muove in positivo anche oggi (+0,7% a 177 euro).