1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Federmoda: Borghi, “non un’estate a colori, i negozi devono poter riaprire subito magari su appuntamento”

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“Non vogliamo un’estate a colori. I negozi devono poter riaprire subito magari su appuntamento. Servono sostegni veri, congrui e rapidi”. Questo l’appello lanciato dal presidente di Federazione Moda Italia – Confcommercio, Renato Borghi. “Con questo ultimo lockdown – prosegue Borghi – abbiamo perso ulteriori 3 miliardi di euro in consumi di moda, che rischiano di far chiudere definitivamente molte nostre attività e mettere in crisi l’intera filiera della moda con tanti imprenditori, addetti e famiglie, ma anche le nostre città che si desertificheranno, perderanno l’anima e l’appeal, oltre a relazioni, sicurezza, decoro ed anche valore immobiliare. Insomma, non vogliamo lasciare il nostro futuro ai soli colossi del web che si stanno avvantaggiando proprio dalla chiusura dei nostri negozi”.