1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Fca e Crédit Agricole Consumer Finance: estesa jv in Fca Bank fino a dicembre 2024

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Crédit Agricole Consumer Finance, attiva sul mercato europeo del credito al consumo, e Fiat Chrysler Automobiles (Fca) hanno raggiunto venerdì scorso un accordo per prolungare la loro joint venture paritetica in Fca Bank fino al 31 dicembre 2024. Il rinnovo della partnership tra le due società, si legge in un comunicato, getta le basi per rafforzare ulteriormente la redditività di Fca Bank, continuando la sua offerta di servizi finanziari best-in class.

Nel dettaglio, i termini del rinnovato accordo consentiranno a Fca Bank di ampliare l’offerta di noleggio e di mobilità innovativa con l’obiettivo di completare la propria gamma di prodotto, mentre, sotto altri aspetti, i termini sono sostanzialmente identici a quelli dell’intesa attualmente in vigore, che ha permesso a Fca Bank, di raddoppiare i suoi volumi e più che triplicare i suoi risultati netti dall’inizio di questa partnership, gestendo al tempo stesso in modo efficiente costi e rischi.

Per preservare il valore e la redditività a lungo termine di Fca Bank, l’accordo sarà automaticamente rinnovato, a meno che l’intenzione di non rinnovarlo venga comunicata tre anni prima della scadenza dell’intesa. Coerentemente con l’accordo attuale, spiega ancora la nota, la comunicazione dell’intenzione di non rinnovare attiverebbe taluni diritti di “put” e “call” che potrebbero portare all’acquisizione di Fca Bank da parte di Fca, al fine di preservare il sostegno al proprio business; se tali diritti non venissero esercitati, l’accordo avrebbe una durata fino al 31 dicembre 2024.