1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Exor, emissione obbligazione a 15 anni per 200 milioni

QUOTAZIONI Exor
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Exor ha annunciato una nuova emissione obbligazionaria. In particolare, la riapertura dei titoli emessi il 14 ottobre 2019 con scadenza a 15 anni, aumentando l’importo di 200 milioni di euro. L’obbligazione avrà una cedola annuale fissa dell’1,75% e scadrà nell’ottobre 2034. Il bond, emesso tramite collocamento privato presso investitori istituzionali con un rendimento del 2,66%, sarà quotato alla Borsa del Lussemburgo per la negoziazione con un credito BBB+ assegnato da Standard & Poor’s. La data di regolamento è prevista per il 23 giugno.