1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

eVISO: debutto su Aim Italia atteso per il 30 dicembre

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Per eVISO si avvicina lo sbarco a Piazza Affari. La società che ha sviluppato una piattaforma di intelligenza artificiale che crea valore nel mercato delle commodities fisiche con consegna reale, caratterizzate da una data di consegna certa ed inderogabile ha annunciato ieri di aver ricevuto da Borsa Italiana il provvedimento relativo all’ammissione alle negoziazioni delle proprie azioni ordinarie sul mercato Aim Italia.

L’operazione di Ipo è in aumento di capitale per 8 milioni di euro e in vendita da parte del socio Iscat per 1 milione (di cui 300 mila euro per l’opzione greenshoe). Il prezzo di offerta è stato determinato in 1,75 euro per una valorizzazione pre-money della società di 35 milioni. Alla data di inizio delle negoziazioni su Aim Italia, il capitale sociale di eVISO sarà rappresentato da complessive 24.571.428 azioni ordinarie, con flottante pari al 20% circa, per una capitalizzazione prevista pari a 43 milioni.

La società ha precisato che il bookbuilding per il processo di quotazione è stato chiuso con successo con una domanda complessiva superiore all’offerta, grazie alla consistente richiesta da parte di investitori qualificati italiani ed esteri. La data prevista per l’inizio delle negoziazioni è mercoledì 30 dicembre 2020.