1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

ETF di ETF per creare portafogli multi-asset, Vanguard porta su Borsa Italiana 8 soluzioni per 4 differenti profili di rischio

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Portafogli diversificati con 80% azioni e 20% bond, o viceversa, avvalendosi di un singolo strumento d’investimento. Il tutto con costi ridotti all’osso (solo 0,25% di commissioni). L’universo dei fondi quotati a gestione passiva si sta facendo sempre più largo nel novero delle soluzioni a disposizione degli investitori vogliosi di mettere in piedi un’asset allocation adatta al loro profilo di rischio.

Gli ETF da sempre sono identificati come tasselli idonei alla costruzione di un portafoglio diversificato contenendo i costi rispetto alle gestioni attive. Per permettere l’implementazione di una strategia multi-asset si può ricorrere agli ETF di ETF, ossia fondi a replica passiva che hanno come sottostante altri ETF azionari e obbligazionari.

In questa categoria rientra la nuova gamma di prodotti quotata oggi su Borsa Italiana da Vanguard e che prevede quattro distinti portafogli multi-asset caratterizzati da specifici livelli di esposizione azionaria (20% / 40% / 60% / 80%) e profilo di rischio.

Con la  gamma Vanguard LifeStrategy UCITS ETF, l’emittente numero due globale nel mercato degli ETF mira a dare accesso a soluzioni di investimento multi-asset a basso costo e ampiamente diversificate. La gamma, infatti, offre l’accesso a oltre 20.000 titoli sottostanti attraverso una combinazione di azioni quotate sui mercati sviluppati ed emergenti di tutto il mondo e di obbligazioni investment-grade emesse da Paesi e società nei mercati sviluppati ed emergenti.

Ecco la lista degli 8 Vanguard LifeStrategy UCITS ETF (quattro ad accumulazione dei dividendi e quattro a distribuzione):

Idonei per parte core del portafoglio o PAC mensili

La gamma Vanguard LifeStrategy UCITS ETF è pensata per la gestione della parte core dei portafogli o come soluzione nell’ambito di un piano di accumulo mensile. Rappresenta inoltre uno strumento di asset allocation per i consulenti finanziari lasciando loro la possibilità di dedicare più tempo ad altre attività a valore aggiunto per i propri clienti, come la pianificazione a lungo termine e il coaching comportamentale.

“Come soluzione di asset allocation, questi prodotti possono essere utilizzati per la gestione della parte core del portafoglio dagli investitori che vogliono mantenere un’esposizione ai mercati statica, basata sulla tolleranza individuale al rischio”, commenta Matthew Piro, Head of Product di Vanguard Europe, che sottolinea come tale gamma sia indicata non solo per gli investitori privati, ma anche per i consulenti finanziari che possono considerare queste soluzioni per gli investimenti core dei propri clienti.

“Costruire e gestire il proprio portafoglio può essere un compito difficile – rimarca Simone Rosti, Responsabile di Vanguard per l’Italia – e questa soluzione incorpora i quattro principi di investimento di Vanguard: orientamento di lungo periodo, semplicità, trasparenza e costi contenuti. Siamo molto lieti che i nostri investitori in Italia possano ora scegliere il profilo LifeStrategy UCITS ETF che meglio risponde al proprio obiettivo d’investimento e alla rispettiva avversione al rischio, a un costo molto contenuto”.