1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Esselunga: utile 2015 schizza a 290 mln (+37%), fatturato a 7,3 mld

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Forte crescita dell’utile netto per Esselunga. Il colosso della grande distribuzione fondato da Bernardo Caprotti ha chiuso il 2015 con un utile netto di 290 milioni di euro, in crescita del 37% rispetto al 2014. Il gruppo Esselunga ha chiuso il 2015 con vendite per 7.312 milioni di euro, +4,3 per cento rispetto al 2014, mentre il mercato di riferimento è cresciuto del 2,4% (Fonte IRI).

Crescita a doppia cifra per la redditività con margine Operativo Lordo a 625 milioni di Euro è cresciuto del 20% rispetto all’anno precedente (521 milioni). Il Risultato Operativo è stato pari a 431 milioni di euro (+29% rispetto al 2014). La Posizione Finanziaria Netta passa a -116 milioni di Euro (-85 milioni nel 2014).

“La politica di contenimento dei prezzi – rimarca la nota di Esselunga – pur a fronte di un incremento dei costi dei fornitori, si è rivelata ancora una volta centrale nella strategia di Esselunga, premiata con una crescita dei Clienti del 5%, trainata anche da numerose iniziative promozionali”.
Gli investimenti sono ammontati a 400 milioni di euro. Negli ultimi 5 anni sono stati investiti oltre 1,8 miliardi di euro. L’organico medio ha raggiunto 21.930 unità con un incremento di 795 persone rispetto al 2014. Il 72% dei dipendenti è in forza con orario full-time e il 92% ha un contratto a tempo indeterminato.