1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Eni: avviato sviluppo giacimento a gas di Longhorn (Golfo del Messico)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Eni avvia lo sviluppo di un nuovo giacimento a gas nel Golfo del Messico. Il gruppo energetico di San Donato Milanese ha avviato lo sviluppo del giacimento a gas di Longhorn, situato nelle acque statunitensi del Golfo del Messico (blocchi MC 502 e 546) in 730 metri di profondità d’acqua, circa 195 chilometri a sud est di New Orleans. Eni è operatore del giacimento con la quota del 75%. Nexen Petroleum Offshore U.S.A. Inc. detiene il restante 25%. Completata positivamente a ottobre la campagna di perforazione per la delimitazione del giacimento, Eni ha avviato l’attività di sviluppo con un investimento totale previsto di 587 milioni di dollari. La produzione sarà avviata nel marzo 2009 e raggiungerà il picco di circa 35.000 barili di olio equivalente al giorno. L’attività di perforazione ha inoltre rilevato la presenza di nuovi livelli di idrocarburi nell’area del giacimento ed è attualmente in corso la valutazione del loro potenziale per intraprendere un’eventuale attività addizionale di sviluppo.