1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Enertad punta a espandersi in Francia e nell’Europa dell’Est

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Questa mattina in Borsa è stato presentato il piano industriale 2008-2011 targato Enertad, che punta al raggiungimento di una quota mercato nel settore eolico italiano pari al 10-12% al 2011 dall’attuale 3% circa. Sull’eolico la socuetà punta fortemente: confluiranno in quest’area ben 863 dei complessivi 880 milioni di euro di spese per investimenti preventivate nel business plan. Di questo amontare, 200 milioni saranno finanziati per mezzo di un aumento di capitale. Le attività dell’acqua saranno invece cedute entro il 2009, poiché, come affermato dall’amministratore delegato del gruppo attivo nel settore delle energie rinnovabili, Raffaele Tognacca, “non fanno più parte del nostro core business”. A livello di capacità lorda installata, il piano punta a una crescita media annua ponderata (cagr) nell’ordine del 51% nel triennio, fino ai 699 Mw nel 2011.