1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Enel, sottoscritta la più grande linea di credito revolving legata a obiettivi di sostenibilità

QUOTAZIONI Enel
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Enel, insieme alla controllata di diritto olandese Enel Finance International, ha sottoscritto la più grande linea di credito revolving “sustainability-linked”, ossia legata a obiettivi di sostenibilità, per un ammontare di 10 miliardi di euro e una durata di cinque anni. “La nuova linea di credito, contribuisce al nostro percorso di sostenibilità, diversificando ulteriormente le nostre fonti di finanziamento”, ha commentato Alberto De Paoli, CFO del Gruppo Enel.

La linea di credito è legata a un indicatore di performance relativo alle emissioni di gas a effetto serra derivanti dalla produzione di elettricità e calore. L’operazione fa parte della strategia finanziaria di Enel, sempre più improntata alla finanza sostenibile, e si pone in linea con l’obiettivo di raggiungere una quota di fonti di finanziamento sostenibile – sul debito lordo totale del gruppo – pari al 48% nel 2023 e maggiore del 70% nel 2030, come previsto dal piano strategico. Inoltre, sostituisce la precedente linea di credito revolving da 10 miliardi di euro firmata nel dicembre 2017.