1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Emergenza coronavirus Italia, bozza Dpcm: sport a porte chiuse, sospesi cinema e teatro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I provvedimenti che il governo Conte bis ha intenzione di varare per far fronte all’emergenza sanitaria del coronavirus sono disponibili al momento nella bozza del DPCM (decreto del presidente del consiglio dei ministri).

Per quanto concerne lo sport il governo si legge:

“Sospensione degli eventi e delle competizioni sportive di ogni ordine e disciplina, in luoghi pubblici o privati. Resta consentito lo svolgimento dei predetti eventi e competizioni, nonché delle sedute di allenamento degli atleti agonisti, all’interno di impianti sportivi utilizzati a porte chiuse”, nei comuni che non sono nelle zone rosse.

“Lo sport di base e le attività motorie in genere, svolti all’interno di palestre, piscine e centri sportivi di ogni tipo sono consentiti esclusivamente nel rispetto delle raccomandazioni previste”.

Ancora, “è fatto divieto di trasferta dei tifosi residenti nelle regioni e nelle province” zona gialla “per la partecipazione ad eventi e competizioni sportive che si svolgono nelle restanti regioni e province”.

Nella bozza del decreto anti-coronavirus si parla anche di “sospensione delle manifestazioni” di qualsiasi tipo, per la precisione, così come scritto nel testo:

“Sospensione di manifestazioni di qualsiasi natura, nonché degli eventi in luogo pubblico o privato e in luogo chiuso aperto al pubblico (inclusi cinema e teatri) che comportino affollamento di persone e che non garantiscano il rispetto della distanza di sicurezza/interpersonale di almeno un metro”.