1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Economia circolare: Eni firma contratto con Pertamina per riciclo e riutilizzo materiali

QUOTAZIONI Eni
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Eni hanno firmato un Memorandum of Understanding con Pertamina per individuare le sinergie tra le rispettive tecnologie, expertise e know how, al fine di identificare nuove opportunità di collaborazione nell’ambito dell’economia circolare. Le parti intendono anche discutere di collaborazioni nello sviluppo di prodotti a basso contenuto carbonico ed energie rinnovabili.

In particolare, Eni e Pertamina hanno concordato di individuare opportunità di collaborazione nell’ambito dei processi di trasformazione e valorizzazione dei rifiuti e delle biomasse. Le due società valuteranno aree di cooperazione nell’ambito del riciclo e riutilizzo dei materiali: dal trattamento e valorizzazione delle acque, al riciclo dei polimeri, fino all’applicazione dei processi di ecodesign per massimizzare la riciclabilità dei prodotti finali.

Il Memorandum prevede anche la valutazione di collaborazioni in ricerca e sviluppo tecnologico per la valorizzazione di scarti e rifiuti, la biofissazione della CO2 e il suo riutilizzo nella mobilità sostenibile. Infine, le parti discuteranno opportunità di business, sia in Indonesia che a livello internazionale, nell’ambito delle energie rinnovabili.

Eni e Pertamina hanno anche firmato un accordo di base per una Joint Venture dedicata alla costruzione di una bio-raffineria all’interno di un complesso già esistente, in Indonesia. Nel quadro della partnership, sono stati anche sottoscritti i termini chiave per un accordo relativo all’utilizzo degli asset di bio-raffinazione di Eni in Italia, basati sulla tecnologia Eni Ecofining Technology: questo consentirà all’olio vegetale idrotrattato (HVO) di raggiungere il mercato indonesiano.