1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Dopo FDA anche CDC dice sì a vaccino Johnson&Johnson: potrebbe arrivare in Italia ad aprile

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nella giornata di domenica, i consulenti del Centers for Disease Control and Prevention – CDC, agenzia federale Ua facente parte del dipartimento della Salute – hanno votato a favore del vaccino anti-Covid 19 prodotto dalla Johnson & Johnson, con il direttore Rochelle Walensky che ha firmato immediatamente la raccomandazione per la sua distribuzione negli Stati Uniti.

E’ il primo vaccino – dei tre autorizzati in America (gli altri sono prodotti da Pfizer e Moderna- efficace dopo la somministrazione di una singola dose. Sabato era arrivato il via libera della Food and Drug Administration.

Intervenuto a ‘Mezz’ora in più’ di Lucia Annunziata su Raitre, il presidente di Farmindustri Massimo Scaccabarozzi ha affermato che le prime dosi del vaccino Johnson&Johnson potrebbero arrivare in Italia ad aprile, dopo l’ok dell’Ema dell’Aifa.