1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Dollaro e la sua capacità di recupero: attesa per la Fed e i suoi annunci di mercoledì

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Movimenti in moderato ribasso per il dollaro in avvio settimana. Quando manca poco alla partenza delle contrattazioni in Europa, il Dollar index segna un calo di circa lo 0,3% in area 90,67. “La settimana scorsa il dollaro si è stabilizzato dopo tre settimane di calo che lo hanno portato ad aggiornare i minimi dell’anno. Gli appuntamenti della settimana entrante saranno cruciali per testare la capacità o meno di recupero del biglietto verde”, commenta l’ufficio studi di Intesa Sanpaolo.

Tra gli appuntamenti da monitorare c’è anche l’ultima riunione del 2020 della Federal Reserve (Fed). “Il Fomc di mercoledì dovrebbe annunciare una forward guidance sul programma di acquisti ben coordinata con quella sui tassi: prima verrebbe avviata la riduzione degli acquisti e poi il ciclo di rialzi dei tassi”, segnalano gli esperti, secondo i quali non dovrebbe essere introdotto nuovo stimolo monetario, per via del probabile nuovo pacchetto di stimolo fiscale atteso a breve, ma le porte resterebbero aperte ad ulteriori azioni espansive più avanti se necessario.