1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Didi nei guai: rimozione dell’App dagli store cinesi impatterà sui ricavi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Didi Chuxing, la più grande società cinese di ridesharing, ha reso noto che ci sarà un impatto negativo sui suoi ricavi dopo che la sua app è stata rimossa dagli store online cinesi. Il regolatore di Internet cinese ha ordinato ieri agli app store di smettere di offrire l'app di Didi asserendo che l'azienda ha raccolto illegalmente i dati personali degli utenti.

La mossa del governo cinese arriva pochi giorni dopo che la Uber cinese ha debuttato alla Borsa di New York.

“L’app non può più essere scaricata in Cina, anche se gli utenti esistenti che avevano precedentemente scaricato e installato l’app sui loro telefoni prima della rimozione possono continuare a utilizzarla”, ha affermato Didi in un comunicato dopo che già venerdì aveva sospeso la registrazione di nuovi utenti in Cina.