1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Uncategorized ›› 

Diasorin e le altre stelle del 2020, c’è chi fa sboom a Piazza Affari in un giorno d’euforia delle Borse

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’euforia da vaccino ati-Covid non contagia tutti i titoli di Piazza Affari. In una giornata da incorniciare con oltre +5,4% per il Ftse Mib che torna ai top dal lockdown di marzo, sono ben cinque i titoli dell’indcie principale a non unirsi al corso di rialzi. Tra questi spocca il -16,5% a 168 euro per Diasorin che è la principale vittima delle indicazioni positive sul fronte vaccino diffuse oggi da Pfizer che conta di chiedere l’approvazione per l’utilizzo d’emergenza del suo vaccino alla FDA entro fine mese. Sviluppi che allontanano gli investitori da Diasorin, il titolo del Ftse Mib più cavalcato in questo 2020 come beneficiario in un contesto di emergenza sanitaria legato al Covid. Da inizio anno Diasorin, considerando il tonfo odierno, segna comunque un balzo di +45% che lo pone come miglior performer tra i 40 maggiori titoli di Piazza Affari.

Male anche altri titoli che a loro volta figurano tra i più gettonati in questo 2020: Inwit ha ceduto il 3,9%, Amplifon il 2,52%, Recordati lo 0,84%.

Infien segno meno per Fineco (-2,21%) che paga però la fredda accoglienza degli investitori ai conti trimestrali diffusi oggi.