Notizie ETF Deutsche Bank vede nel 2015 ancora interesse su ETF obbligazionari

Deutsche Bank vede nel 2015 ancora interesse su ETF obbligazionari

Gli ETF sul reddito fisso dovrebbero continuare ad attirare l’interesse degli investitori anche nei prossimi mesi. Anche se la politica monetaria accomodante che la Bce continua a perseguire è vantaggiosa per gli investimenti a rischio come le azioni e promuove di conseguenza ulteriori afflussi di ETF azionari focalizzati, l’outlook 2015 di Deutsche Bank Research rimarca come anche l’obbligazionario sarà molto richiesto quest’anno. “Gli ETF obbligazionari sono particolarmente interessanti perché l’attività di market maker significa liquidità sufficiente per gli investitori interessati al reddito fisso”, rimarcano gli esperti della banca tedesca che vedono quest’anno consolidarsi anche la crescita degli ETF smart beta che nel solo 2014 hanno visto 254 nuovi lanci a livello globale e ora gestiscono 67 miliardi dollari. Secondo Deutsche Bank la crescita dei volumi e dei prodotti offerti è quindi destinata a continuare anche nel corso di quest’anno.