1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Deutsche Bank anticipa la trimestrale: utile sopra le attese ma cala il Cet1 ratio

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Deutsche Bank alza il velo sui conti del primo trimestre in anticipo. La banca tedesca prevede un utile al lordo delle imposte di 206 milioni di euro e un utile netto di 66 milioni di euro, superiore alle aspettative del mercato. Previsto inoltre un fatturato di 6,4 miliardi di euro.
Il Common Equity Tier 1 (CET1) ratio della banca è pari al 12,8% a fine trimestre, in calo rispetto al 13,6% di fine anno. Il calo del CET1 ratio nel trimestre comprendeva circa 30 punti base di impatto negativo della revisione del quadro di cartolarizzazione, come previsto, e circa 40 punti base di voci precipitate dalla pandemia COVID-19. Le implicazioni a breve termine della pandemia rendono difficile per la banca stabilire con precisione i tempi e l’entità delle modifiche al proprio piano patrimoniale si legge in una nota. La priorità della Deutsche Bank è di stare al fianco dei propri clienti senza compromettere la solidità patrimoniale. “Siamo molto soddisfatti che i risultati del primo trimestre dimostrino i progressi che stiamo facendo nella trasformazione della nostra banca, la forza operativa della nostra attività e la nostra capacità di resistenza” afferma Christian Sewing, Amministratore Delegato. “Lo dobbiamo agli straordinari sforzi del nostro personale. Siamo fermamente impegnati a mobilitare il nostro bilancio per sostenere i nostri clienti, che hanno ancora più bisogno di noi. La nostra decisione in tal senso significa che il nostro Common Equity Tier 1 ratio può scendere temporaneamente al di sotto del nostro obiettivo minimo del 12,5%, senza indebolire il nostro solido bilancio. Con il nostro attuale rapporto del 12,8%, siamo comodamente al di sopra del nostro requisito minimo del 10,4%. Siamo convinti che ciò sia nell’interesse di tutti i nostri stakeholder”.