1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Mondo ›› 

Danone: vendite trimestrali salgono, ma ritirata guidance 2020 per Covid-19

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Danone chiude il primo trimestre 2020 con vendite trimestrali in crescita grazie alle positive performance in Europa e Stati Uniti, ma ritira la guidance per l’intero esercizio a causa dell’emergenza da coronavirus.

Nel dettaglio, le vendite hanno mostrano un rialzo dell’1,7% a 6,242 miliardi di euro (+3,7% vendite a perimetro costante). Nello scenario attuale che vede la pandemia in primo piano nel mondo, “la domanda globale e le condizioni dell’offerta saranno eccezionalmente volatili e imprevedibili, così come le azioni che potremmo dover intraprendere in risposta, con impatti diretti sulle vendite e sui costi”, dichiara Emmanuel Faber, a.d. di Danone, sottolineando che il consiglio di amministrazione ha deciso di ritirare gli obiettivi finanziari fissati per il 2020, preservando, attraverso un’adeguata gestione, l’elevato livello di liquidità per affrontare la situazione.