1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Crisi coronavirus, rumor: Google pensa di dimezzare budget marketing per seconda metà dell’anno

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Google starebbe pensando di dimezzare il budget pubblicitario previsto per la seconda metà dell’anno.

Non solo. Il gruppo avrebbe deciso anche di congelare le assunzioni full time, stando a indiscrezioni trapelate dalla Cnbc nella giornata di giovedì.

Un portavoce ha riferito a MarketWatch che la società “sta rivalutando il ritmo dei piani di investimento per il resto del 2020” e che “si concentrerà su un numero selezionato di sforzi importanti di marketing”.

La scorsa settimana, era stato lo stesso amministratore delegato di Alphabet (la holding a cui fa capo Google), Sundar Pichai, ad affermare che Google avrebbe ridotto le spese per il resto dell’anno, a causa degli effetti del coronavirus COVID-19, a partire dalle assunzioni.

Alphabet riporterà la trimestrale il prossimo 28 aprile, in un contesto di forte crisi delle entrate pubblicitarie, pilastro del suo fatturato.

Commenti dei Lettori
News Correlate