1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Covid: Oms lancia avvertimento, stiamo entrando nelle “primi fasi di un’altra ondata”

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Siamo alle prime fasi di una nuova ondata di contagi e decessi da Covid-19. Lo ha detto il direttore generale dell'Organizzazione mondiale della sanità (Oms), Tedros Adhanom Ghebreyesus, nel corso della conferenza stampa di ieri. "A 19 mesi dall'inizio della pandemia e sette mesi dall'approvazione dei primi vaccini, siamo ora nelle prime fasi di un'altra ondata di infezioni e decessi", ha avvertito. Tedros ha aggiunto che la minaccia globale della pandemia rimarrà fino a quando tutti i paesi non avranno un controllo sulla malattia. Parlando con i membri del Comitato Olimpico Internazionale a Tokyo, Tedros ha affermato che l'incapacità globale di condividere vaccini, test e trattamenti sta alimentando una "pandemia a doppio binario". Il direttore generale dell'Oms ha quindi invitato le principali economie mondiali a intensificare gli sforzi per condividere i vaccini e finanziare gli sforzi per renderli più accessibili, aggiungendo che più a lungo si trascina la pandemia, più disordini socioeconomici porterà. "La pandemia è una prova e il mondo sta fallendo".

I Giochi di Tokyo si apriranno venerdì dopo essere stati rinviati lo scorso anno a causa della pandemia, ma l'aumento dei casi di Covid-19 a Tokyo ha messo in ombra le Olimpiadi, che questo mese hanno bandito tutti gli spettatori dopo che il Giappone ha dichiarato lo stato di emergenza. I casi intorno alla capitale giapponese sono aumentati di oltre 1.000 nuove infezioni ogni giorno negli ultimi giorni. A livello nazionale, il Giappone ha segnalato più di 848.000 casi di Covid e oltre 15.000 decessi.