1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Coronavirus, California dichiara stato emergenza dopo primo decesso

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il governatore della California ha dichiarato lo stato di emergenza per la diffusione del coronavirus: 53 sono al momento i casi accertati di persone infettate.

La decisione del governatore è stata presa dopo la notizia della prima vittima nello stato. In America sale a 11 il bilancio complessivo delle vittime del virus.

Stando ai dati dell’agenzia federale Centers for Disease Control and Prevention, la California ha più casi di persone contagiate rispetto agli altri stati americani.

Secondo le autorità il paziente, anziano e con problemi precedenti di salute, è stato esposto al virus nel periodo compreso tra l’11 e il 21 febbraio, in occasione del viaggio con la nave da crociera Princess, partita da San Francisco per il Messico.

I funzionari della contea di Placer hanno precisato che il paziente era arrivato in ambulanza al centro medico Kaiser Permanente Roseville Medical Center lo scorso 27 febbraio e tenuto in stato di isolamento presso l’ospedale.

Un morto, nelle ultime ore, anche nello stato di Washington.