1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Risparmio ›› 

Conti deposito: Esagon rilancia con due proposte e tassi fino al 2,15%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’emergenza Covid-19 ha riacceso l’interesse verso i conti deposito, visti dagli italiani come soluzione per parcheggiare i soldi in momenti di elevata incertezza come quello attuale, a cui si abbina il perdurare di tassi zero.
Dopo la proposta dei giorni scorsi di Mediobanca con tasso 1% a sei mesi, arriva la proposta di Conto Esagon, il conto di deposito on-line di Credito Fondiario. La campagna ‘Vicini anche se lontani’ che prevede tassi dell’1,60% e del 2,15% per le scadenze a 24 e a 36 mesi a chi aderisce da oggi 8 aprile fino al 6 maggio.

E’ previsto un rendimento fisso garantito fino alla scadenza del vincolo, imposta di bollo interamente a carico della banca. “In questo momento di particolare incertezza economica, in cui altre forme di investimento sono caratterizzate da rischiosità e volatilità elevate, abbiamo voluto offrire ai risparmiatori una soluzione caratterizzata da ritorni sostenuti in un orizzonte temporale certo – spiega Viviana Ascani, CFO di Credito Fondiario –. La solidità patrimoniale di Credito Fondiario, che vanta un CET 1 tra i più alti del settore pari al 17,3%, e i rendimenti altamente competitivi collocano l’offerta Esagon tra le più interessanti nel panorama dei depositi in questo momento”