1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Conte smentisce Giorgetti: “Reddito di cittadinanza dal prossimo anno”

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Partirà l’anno prossimo e ci rendiamo conto che è una riforma importante, è una riforma particolarmente qualificante del programma di questo Governo e teniamo a farla bene e con tutti i dettagli applicativi che sarà necessario tener conto, per realizzarla al meglio”. Così il presidente del Consiglio Giuseppe Conte parlando nella conferenza stampa congiunta convocata al termine del colloquio a Tunisi con il premier Yousseff Chahed.
Le parole di Conte arrivano dopo quelle del sottosegretario leghista Giancarlo Giorgetti che nel libro di Bruno Vespa ha parlato di complicazioni attuative non indifferenti. “Il reddito di cittadinanza, pensioni di cittadinanza e quota 100 ci sono nella legge di bilancio: chi dice che non ci sono sta dicendo bugie», perché «in manovra ci sono i soldi, c’è la ciccia”, ha detto il vicepremier Luigi Di Maio in diretta su Facebook.