1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Confcommercio: Sangalli su nuovo Dpcm, “sostegni insufficienti per imprese, serve svolta vera

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“Le imprese del terziario sono di fronte ad una situazione estrema: sostegni del tutto insufficienti e prospettive di riaprire un miraggio. Il nuovo decreto, infatti, prevede per tutto aprile solo zone rosse o arancioni salvo deroghe. Servono, invece, subito riaperture progressive e in sicurezza. Serve soprattutto, prima che sia troppo tardi, la svolta tanto attesa del governo Draghi che ancora non si vede”. Questo l’alert lanciato dal presidente di Confcommercio, Carlo Sangalli, sul decreto approvato dal consiglio dei ministri.