1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Colpaccio Fincantieri negli Usa: affare da complessivi 5,58 mld $, esulta anche Gualtieri

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Commessa record dalla US Navy per Fincantieri. Il colosso della cantieristica, attraverso Fincantieri Marinette Marine, si è aggiudicata il contratto da quasi 800 milioni di dollari per costruire la prima fregata missilistica per la US Navy, con un’opzione per nove altre navi aggiuntive. Il calore complessivo, se tutte le opzioni si realizzeranno, è quindi di ben 5,58 miliardi di dollari. Adesso è grande l’attesa per la reazione del titolo lunedì a Piazza Affari.

La commessa è stata annunciata ieri dal Dipartimento della Difesa USA dopo la competizione tra diversi altri importanti cantieri navali statunitensi. Il contratto offre a Fincantieri Marinette Marine la possibilità di costruire e consegnare fino a 10 navi, nonché supporto di disponibilità post-consegna, servizi di ingegneria e di classe, familiarizzazione dell’equipaggio, attrezzature di addestramento e ordini di articoli forniti.

“Quando abbiamo iniziato questo viaggio quasi due anni fa era con la convinzione che ci fosse un posto per nuove idee, nuove piattaforme e nuovi partner in una già talentuosa industria navale statunitense”, ha dichiarato Dario Deste, CEO di Fincantieri Marine Group.

“L’aggiudicazione della gara di USNavy per 10 nuove fregate conferma l’eccellenza di Fincantieri nelle costruzioni navali. Una commessa di elevata rilevanza tecnologica e commerciale che testimonia la qualità dell’industria italiana e la capacità di rilancio del nostro Paese”, commneta su twitter il ministro dell’Economia Roberto Gualtieri. “Un buon successo per Fincantieri e tutto il comparto Difesa”, dice invece il ministro della Difesa, Lorenzo Guerini.