1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Cnh Industrial: progressiva ripresa delle attività industriali

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Cnh Industrial annuncia che la ripresa delle attività industriali procede secondo i programmi, seguendo l’applicazione di tutti i protocolli di salute e sicurezza relativi al Covid-19 su scala globale. "Proprio la salute e la sicurezza dei dipendenti rimangono centrali in questo percorso, così come i relativi accordi con i rappresentanti dei lavoratori, per assicurare una partecipazione piena e condivisa alla ripresa delle attività", segnala la società in una nota.

Entrando nel dettaglio, Cnh indica che più dei due terzi dei 67 stabilimenti del gruppo sono già oggi in varia misura operativi. Su base regionale, oltre il 75% dei siti produttivi in Europa sono al lavoro e quasi il 60% degli stabilimenti in Nord America e in Sud America. Lo stesso livello, 60%, riguarda i siti nel resto del mondo, percentuale che arriva intorno al 90% se si considerano anche gli stabilimenti delle joint-venture.

In una prima fase è stata data la priorità alla produzione dei segmenti Agricoltura e Powertrain, ritenuti essenziali dai Governi e in risposta alla domanda dei mercati di riferimento. A seguire, la produzione relativa ai Veicoli Commerciali e Speciali, considerato il rilievo dei settori dei trasporti e della protezione civile in questa fase della pandemia, quindi il segmento delle Costruzioni.

Il Gruppo prevede di ritornare alla piena operatività di quasi tutti i siti entro la fine del mese. Cambiamenti potranno rendersi necessari in seguito a peggioramenti locali o regionali della situazione o a specifiche criticità, anche legate ai mercati di destinazione dei prodotti o alla filiera di fornitura.