1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Cina: Pmi manifatturiero rallenta a febbraio al minimo in nove mesi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nel mese di febbraio l’indice Pmi manifatturiero cinese stilato congiuntamente da Caixin e Markit è sceso a 50,9 punti, dai 51,5 punti precedenti, facendo peggio dei 51,4 punti attesi. Il dato conferma la fase di espansione dell’attività economica della Cina, in quanto superiore ai 50 punti, linea di demarcazione tra fase di espansione (valori superiori ai 50 punti) e di contrazione (valori inferiori). Il valore riportato a febbraio è il più basso degli ultimi nove mesi e si spiega, tra le altre cose, con il calo dell’occupazione e con la crescita della produzione al tasso più basso degli ultimi nove mesi.