1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Cina: investimenti in asset fissi +35% a gennaio-febbraio

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nei due mesi di gennaio e febbraio del 2021, gli investimenti in asset fissi della Cina sono balzati del 35% su base annua, al di sotto del +40,9% atteso dal consensus degli analisti. Il boom si spiega con i numeri pessimi dello stesso dato nel periodo gennaio-febbraio del 2020, quando la Cina ha sperimentato per prima, rispetto al mondo, gli effetti devastanti sull’economia della pandemia del coronavirus. Rispetto al scorso dicembre del 2020, il dato è salito del 5%.