1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Centro Studi Confindustria su produzione industriale: flessione coerente con calo fiducia

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’indagine rapida condotta dal Centro Studi Confindustria sulla produzione industriale rileva in aprile una flessione dell’1% rispetto a marzo, quando è stimato un rimbalzo dell’1,4% su febbraio. Il dato di marzo è stato rivisto al ribasso dal +2,5% della precedente valutazione. Secondo gli esperti la flessione è coerente con il forte peggioramento del clima di fiducia delle imprese manifatturiere, che in aprile è sceso ai minimi dal 2005 a causa principalmente del nuovo calo degli ordini sui mercati interno ed estero
come segnalato dall’indagine dell’istituto di ricerca Isae.
In particolare “Rispetto all’aprile 2007 la produzione industriale, al netto delle differenze di calendario, resta sostanzialmente stabile: -0,1% dopo il +0,3% annuo segnato
a marzo”, segnalano gli esperti. “Le prospettive per i prossimi mesi sono rese più incerte dalla nuova riduzione
degli ordinativi delle aziende che lavorano su commessa: -2,3% in aprile rispetto a marzo, quando già si è avuta una contrazione dello 0,6%”.