1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Cashback di Natale: definiti con PagoPa criteri su reclami per transazioni mancanti

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il Cashback di Natale ha visto emergere alcuni disservizi con transazioni che non sono state registrate dall’App IO, Cnsumerismo No Profit e PagoPa hanno definito i criteri per avviare le verifiche in caso di anomalie sulle operazioni di pagamento con carta di credito e bancomat.
La  procedura definita assieme a PagoPa, tramite l’assistenza offerta dall’app IO il cittadino può fornire copia dello scontrino POS che riporta l’indicazione dell’Acquirer che ha gestito la sua transazione; solo così sarà possibile sollecitare delle verifiche sul caso specifico​. Le tre mosse per verificare le transazioni mancanti e farsele accreditare sono:

1) Chiedere alla propria banca la lista delle transazioni eseguite (si può anche scaricare comodamente da casa sull’home banking personale);
2)Verificare le transazioni mancanti (attendere almeno 7 giorni per la contabilizzazione) e prendere nota del numero di riferimento della transazione mancante;
3)Utilizzare sull’app IO la sezione “segnalazione” per inserire una richiesta di verifica delle segnalazioni non contabilizzate.