1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Carige: richieste per conversione azioni risparmio pari al 20,12% del capitale

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Banca Carige ha comunicato che lo scorso 4 dicembre si è concluso il periodo di conversione facoltativa. Nella nota della banca ligure si legge che nel periodo sono state presentate richieste di conversione per complessive 5.139 azioni di risparmio, pari al 20,12% del capitale rappresentato della stessa categoria, corrispondenti (per effetto del rapporto di conversione) a 105.349.500 azioni ordinarie di nuova emissione. A conclusione del periodo di conversione facoltativa, il capitale sociale della banca, invariato nell’ammontare di 1.915.163.696 euro, risulta suddiviso in 755.371.204.973 azioni ordinarie e in 20.403 azioni di risparmio prive di valore nominale.

Le nuove azioni ordinarie, aggiunge la banca ligure nel comunicato, rivenienti dalla conversione facoltativa verranno messe a disposizione degli aventi diritto, a far data da oggi, 7 dicembre 2020, mediante contabilizzazione presso Monte Titoli sui conti deposito dei rispettivi intermediari.