1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Carige: offerta vincolante per 1,9 mld crediti deteriorati, banca prevede 6-7% Npe ratio a fine 2019

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il rafforzamento patrimoniale di Carige si baserà, tra le altre cose, sulla “massiva riduzione dei crediti deteriorati con l’obiettivo di portare l’NPE Ratio Lordo al 6-7% nel 2019 (rispetto al 22,0% attuale) attraverso la cessione di circa €2,1 miliardi di posizioni classificate in sofferenza e inadempienza probabile; di queste circa €1,9 miliardi già definite come da binding offer ricevuta in data 22 febbraio e i restanti €0,3 miliardi nel quadro di un’operazione di sistema, nonché la ristrutturazione di circa €0,7 miliardi di altre posizioni deteriorate (di cui €0,5 miliardi già definite)”. E’ quanto si legge nel comunicato con cui Banca Carige presenta il suo piano industriale.