1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Campari: primo trimestre sopra le attese. Equita alza target price a 9,6

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Primo trimestre sopra le attese per Campari con fatturato a 398 milioni (+10.5% YoY). Se pur favorito da tempistiche di consegna scrive Equita, la crescita è trainata da local e regional priorities, da cui l’effetto diluitivo sul gross margin.
Tono della call nel complesso positivo dicono gli analisti secondo cui pur sottolineando la bassa stagionalità del primo trimestre e le incertezze su vaccini/restrizioni, il management è apparso fiducioso di mantenere i progressi raggiunti nell’off-trade durante la pandemia e al contempo beneficiare delle riaperture nell’on-trade. Campari ha annunciato inoltre la creazione di una nuova organizzazione di marketing & vendite chiamata RARE e dedicata alle referenze super premium e oltre. Equita ha alzato le stime FY21-23 di fatturato/utile netto del 3-4% circa. “Restano valutazioni elevate, ma pensiamo che un premio maggiore rispetto al passato sia in parte giustificato da come il gruppo ha rafforzato il business durante la pandemia, aumentando la penetrazione nell’off- trade, preparando il terreno per l’accelerazione in Apac, e ora con un maggiore focus commerciale sull’offerta super premium” continuano gli esperti che così alzano il target a 9.6 (da 8.9).