1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borse europee aprono incerte dopo la Fed, oggi tocca alla BoE (e non solo)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Partenza incerta per le Borse europee, all’indomani della Federal Reserve che ieri sera ha tagliato i tassi di interesse di 25 punti base al nuovo range compreso tra l’1,75% e il 2%, come da attese. I mercati non sembrano aver interpretato la mossa della Fed sufficientemente dovish. Certamente non il presidente Donald Trump che ha fortemente criticato la decisione della banca centrale americana, definendola un fallimento. “Jay Powell and Federal Reserve falliscono ancora – ha scritto Trump in un tweet infuocato – Non hanno fegato, non hanno senso, non hanno una visione”.

In avvio, l’indice Eurostoxx 50 segna un timido +0,12%. A Francoforte il Dax è piatto con un -0,04%, a Parigi il Cac40 sale dello 0,14% mentre a Londra l’indice Ftse100 scivola dlelo 0,16%. Dopo la Fed, oggi toccherà alla Bank of England annunciare la sua politica monetaria in un clima rovente sul fronte Brexit. Previste le riunioni anche della banca centrale di Svizzera e Norvegia.