1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Borse europee aprono in rialzo, aspettando il rapporto sul lavoro Usa

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’ultima seduta della settimana prende il via sopra la parità per le principali Borse europee che attendono la pubblicazione del rapporto mensile sul mercato del lavoro americano. Un report molto atteso tra gli operatori visto che potrebbe alimentare il dibattito sull’evoluzione della politica monetaria della Federal Reserve. Nei primi minuti di contrattazioni prevalgono i rialzi, seppure moderati, con il Ftse 100 che sale dello 0,24% e il Dax che avanza dello 0,25 per cento. Scambi positivi anche per il Cac40 che segna una crescita dello 0,14 per cento.

Sotto i fari oggi i dati sul lavoro negli Stati Uniti che verranno diffusi nel primo pomeriggio italiano (ore 14.30). In uscita la disoccupazione, la variazione degli occupati nei settori non agricoli (le cosiddette non-farm payrolls) e l’andamento dei salari. Gli economisti intervistati da Reuters prevedono una media di 700.000 posti di lavoro non agricoli a giugno, ma le loro stime vanno da 376.000 a 1,05 milioni. Dati lontani dal consenso potrebbero riaccendere il dibattito sull’opportunità di una modifica della strategia della Fed nei prossimi mesi.

Tra gli altri dati, l’agenda macro prevede nel corso della mattina i prezzi alla produzione nell’Eurozona. Si segnala infine il discorso del presidente della Bce, Christine Lagarde.